Il Mio Dono: Vota per sostenere il nostro progetto!

Una nuova auto per la Cucina delle Fratte: molto di più di 4 ruote e un motore!

E’ questo il titolo del progetto con cui anche quest’anno Il Piccolo Principe, con il sostegno dell’Associazione Il Noce, partecipa a Il Mio Dono, l'iniziativa di solidarietà di Unicredit a sostegno del Non Profit. Vota anche tu!
Con Il Mio Dono UniCredit mette a disposizione un importo complessivo di € 200.000 da distribuire, a titolo di donazione, tra le Organizzazioni Non Profit aderenti al sito internet www.ilMioDono.it.
Anche noi partecipiamo con l’obiettivo di acquistare una nuova auto per il trasporto e la distribuzione dei pasti della nostra Cucina delle Fratte, dove lavorano 17 persone: 11 dipendenti, di cui 5 con fragilità, e 6 persone con vulnerabilità che stanno seguendo un percorso di inserimento lavorativo

Come votare

Da mercoledì 4 dicembre 2019 a mercoledì 29 gennaio 2020, ciascuno di noi potrà votare - in modo del tutto gratuito - Il Piccolo Principe tramite email, Facebook o Twitter.

1. Accedi al sito www.ilmiodono.it e ricerca "Il Piccolo Principe" (Provincia: Pordenone) mediante "Cerca Iniziativa" o "Cerca Organizzazione".
2. Accedi alla pagina della Cooperativa, cliccando sul link: "IL PICCOLO PRINCIPE SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS"
3. Clicca sull’iniziativa: Una nuova auto per la Cucine delle Fratte: molto di più di quattro ruote e un motore.
4. Clicca sul bottone "Vota questa organizzazione" e scegli la modalità che preferisci (“Voto via social” oppure “Voto via email”).
5. Conferma il tuo voto.
Presso la nostra Cucina delle Fratte ogni giorno vengono cucinati più di 300 pasti che sono consumati nella mensa interna e sono distribuiti nei 5 centri diurni dell’Azienda Sanitaria n.5 Friuli Occidentale e presso un importante azienda di Azzano X.

Per le persone che lavorano qui il momento in cui le pietanze vengono caricate in macchina per essere portate a destinazione ha un significato molto importante. Non rappresenta solo la fine di un processo di lavoro, ma racchiude in sé le emozioni di una giornata in cui si sono messi in gioco interamente e ce l’hanno fatta nonostante la fragilità, stando dentro a quel mondo del lavoro che fino ad ora li ha esclusi.

Ad ora l’auto usata per portare le pietanze a destinazione è stata una fedele compagna, ma adesso ha bisogno di essere sostituita. Con te vogliamo comprarne una nuova per sostenere il lavoro delle persone con fragilità che lavorano nella nostra Cucina delle Fratte.

SOSTIENICI ANCHE TU: VOTA ORA!

Sostienici