Custodi delle api - Il Piccolo Principe – Cooperativa sociale ONLUS

Il Piccolo Principe e la scuola primaria Anna Fabris di Codroipo: insieme per prendersi cura delle api e dell’ambiente.

Avere a cuore il benessere delle persone, passa anche attraverso prendersi cura dell’ambiente in cui viviamo.

E in questo non occorre pensare a grandi gesti, ma bastano tante piccole azioni che ciascuno può mettere in campo. Tra queste prendersi cura delle api, che a causa dell’inquinamento ambientale e del cambiamento climatico sono sempre di meno.
L’abbiamo fatto assieme ai bambini della classe 4D della scuola primaria Anna Fabris di Codroipo, che hanno realizzato all’interno del giardino della loro scuola un’aiuola con piante e fiori graditi alle api. Nell’aiuola è stata posta una targa in ceramica con la scritta “aiuola per le api” e i disegni originali dei bambini colorati a mano dalle persone con disabilità del nostro Cso.

L’aiuola è stata Inaugurata il 20 maggio scorso, in occasione della Giornata mondiale delle api, alla presenza di Francesco Nazzi, apidologo e zoologo dell’Università di Udine e della dirigente scolastica Erminia Salvador, e fa parte di un bellissimo percorso multidisciplinare a ci i bambini hanno preso parte nell’arco dell’anno, trattando i temi ambientali del rispetto per la nostra casa-Terra, della biodiversità e dell'importanza delle api, approfondendoli nelle discipline scientifiche, geografiche, storiche, letterarie e artistiche. Percorso che si è concluso con un incontro virtuale online molto emozionante per gli alunni e gli utenti del nostro Cso, in cui si sono scambiati foto e video dei propri giardini fioriti

Il progetto, portato avanti dalla scuola, si è quindi incontrato con quello dalla nostra Cooperativa sullo stesso tema e da questa sinergia è nata una collaborazione che vorrebbe continuare con altre attività.

"Noi speriamo che sull'esempio della scuola di Codroipo altre realtà possano aderire al nostro nuovo progetto - spiega Consuelo, responsabile della nostra Bottega della Solidarietà - Nel nostro negozio equosolidale è possibile prenotare il proprio kit "Custodi della api" composto da un sacchettino di semi dei fiori per le api e da una targhetta in ceramica, decorata con fiori ed api, dagli utenti del nostro Centro Socio Occupazionale. In più, si potranno acquistare direttamente al nostro vivaio sociale “La Volpe sotto i Gelsi” di San Vito al Tagliamento, le piante gradite alle api per abbellire spazi pubblici e promuovere la sostenibilità ambientale".

Con il progetto "Custodi delle api" siamo pronti a moltiplicare queste oasi in altri spazi: aiuole pubbliche comunali, scuole, parchi pubblici o giardini di associazioni, enti e, perché no, anche privati cittadini.
Se desiderate unirvi anche voi, non esitate a passare in Bottega.
Sostienici